top of page

Israele: "Vinceremo la guerra". Scattata la reazione "Spade di ferro" contro Hamas

Aggiornamento: 22 nov 2023


Il Ministro della Difesa israeliano Yoav Galant è stato esplicito nel valutare la situazione sui terreni di scontro e non ha lasciato spazio all'immaginazione: "Hamas ha commesso un grave errore questa mattina e ha iniziato una guerra contro lo Stato di Israele. I soldati dell'IDF combattono in tutti i punti di penetrazione contro il nemico. Lo Stato di Israele vincerà questa guerra".[1]

Tel Aviv ha fatto scattare l'Operazione "Spade di Ferro": decine di caccia da combattimento dell'aeronautica militare israeliana stanno ora attaccando obiettivi di Hamas nella Striscia di Gaza. Mentre scriviamo, continuano i combattimenti tra l'esercito israeliano e i gruppi palestinesi di Hamas in numerose località del Paese aggredito. Israele si è rivelato singolarmente più vulnerabile che mai nel giorno di riposo ebraico, lo Shabbat, in cui il numero di soldati è ridotto. Un grave errore di valutazione delle istituzioni preposte alla difesa e dell'intelligence israeliane che hanno sottovalutato l'attività di Hamas culminata giovedì scorso nello scontro al campo profughi di Tulkarem.

Intanto, in Israele monta la propaganda antipalestinese con moniti e minacce di rappresaglie che presagiscono soltanto altro sangue e dolore.


Note


[1] https://www.laportadivetro.com/post/ultima-ora-stato-di-guerra-in-israele-dopo-attacchi-di-hamas

38 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

L'associazione

Montagne

Approfondisci la 

nostra storia

#laportadivetro

Posts Archive

ISCRIVITI
ALLA
NEWSLETTER

Thanks for submitting!

bottom of page