top of page

Tel Aviv attacca basi Hezbollah in Libano e Siria

Aggiornamento: 22 nov 2023


Stormi di aerei da combattimenti sono decollati da Israele per bombardare basi dell'organizzazione Hezbollah in Libano e in Siria. Quest'ultima ha attivato la difesa aerea a conferma del possibile attacco nel suo spazio aereo. Nel frattempo, il Segretario di Stato Usa Antony Blinken ha partecipato alla riunione del Gabinetto della Guerra israeliano. Sui rapporti Israele-Usa è poi arrivata una precisione dal portavoce dell'IDF Daniel Hagari su quanto potrò influire del presidente Joe Biden sull'ingresso a Gaza. In risposta alla domanda di un giornalista, Hagari ha detto: "Ciò che ci spinge è la prontezza, dobbiamo assicurarci che i soldati siano pronti. Decidiamo noi quando le nostre condizioni sono pronte - questo ci farà avanzare. Questa è la nostra condizione. La visita di Biden ha un'importanza strategica: riguarda il Medio Oriente".


1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentários


L'associazione

Montagne

Approfondisci la 

nostra storia

#laportadivetro

Posts Archive

ISCRIVITI
ALLA
NEWSLETTER

Thanks for submitting!

bottom of page