top of page

Iran, attentato dell'Isis a Shiraz


Almeno una ventina di persone uccise e 45 ferite è il bilancio di un attentato avvenuto nel pomeriggio di oggi a Shiraz nei pressi del mausoleo sciita di Shah Cherakh, meta di pellegrinaggio e luogo di sepoltura di storici imam sciiti. Shiraz, importante città con i suoi due milioni di abitanti nell'Iran meridionale, è uno dei centri principali della rivolta contro gli ayatollah, proteste che continuano tra scioperi e manifestazioni in tutto l'Iran.



Ma quello di oggi è fatto di sangue destinato a far salire ulteriormente la tensione nello Repubblica islamica. L'attentato è stato rivendicato dall'organizzazione terroristica dell'Isis con una dichiarazione in cui si afferma che l'attacco ha avuto come obiettivo "un tempo dell'idolatria per i Rafidi" (musulmani sciiti), ed ha avuto come esecutori "i soldati del Califfato".


37 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Commentaires


L'associazione

Montagne

Approfondisci la 

nostra storia

#laportadivetro

Posts Archive

ISCRIVITI
ALLA
NEWSLETTER

Thanks for submitting!

bottom of page