top of page

Ultima ora: attentato a Tel Aviv. Muore un turista italiano

Aggiornamento: 7 apr 2023



Guarda il video. Sono tutti turisti italiani le vittime, un morto e 5 feriti, dell'attentato di questa sera sul lungomare di Tel Aviv, quando un'auto ha cominciato a investire tutti coloro che trovava sul suo percorso. Alla guida un arabo, residente in Israele, secondo la carta di identità che gli è stata rinvenuta addosso.

A bordo dell'auto, c'era una mitragliatrice modificata, ma l'uomo non è riuscito a sparare ed è stato colpito a morte da alcune persone armate.

Medici e paramedici dell'ospedale Ichilov di Tel Aviv hanno dovuto constatare la morte di un uomo di 30 anni, Alessandro Parini, le cui generalità sono state date su twitter dal ministro degli Esteri Tajani. Dei cinque feriti investiti dall'auto, tre sono definiti in condizioni stazionarie, un uomo di 74 anni, un uomo di 39 anni e una ragazza di 17 anni, gli altri due, un uomo di 50 anni e una donna di 70 anni, hanno subito ferite leggere. Da un ultimo aggiornamento, si specifica che vi sono tre cittadini con passaporto britannico feriti e un altro italiano. Ma non è chiaro se si tratta del bilancio definitivo o se i feriti si vanno ad aggiungere a quelli italiani.

E' il secondo attentato della giornata, dopo quello avvenuto stamane ad Hamra, nella Valle del Giordano, dove sono state uccise due sorelle e la madre è stata ferita gravemente.[1]


Ordinata la mobilitazione in Israele

Il Primo Ministro Benjamin Netanyahu ha incaricato la Polizia israeliana di mobilitare tutte le compagnie della Polizia di Frontiera MAGAV in riserva e l'IDF di mobilitare forze aggiuntive di fronte all'attacco terroristico nel Paese.


Note


[1] https://www.laportadivetro.com/post/salite-a-tre-le-vittime-a-hamra



88 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentarios


L'associazione

Montagne

Approfondisci la 

nostra storia

#laportadivetro

Posts Archive

ISCRIVITI
ALLA
NEWSLETTER

Thanks for submitting!

bottom of page