top of page

Ultima ora: agguato terroristico nella Valle del Giordano, due donne assassinate

Aggiornamento: 7 apr 2023



Guarda il video. Sale la tensione tra Israele e palestinesi, da giorni in uno stato di pre-guerra. Stamane si è attentato terroristico a colpi di arma da fuoco contro un veicolo all'incrocio di Hamra, nell'area della Valle del Giordano. Due le vittime, un'altra è rimasta gravemente ferita. L'attentato potrebbe essere messo in relazione dagli avvenimenti degli ultimi giorni. Domenica scorsa, infatti, secondo  l'Associazione Infopal Palestinian-Italian News gli israeliani hanno iniziato a creare un nuovo avamposto ad ovest della colonia di Hamra nella Valle del Giordano, nel nord della Cisgiordania occupata. Il funzionario locale - si legge nella nota - Aref Daraghmeh ha espresso che la colonia di Hamra era stata stabilita dallo stato d’occupazione negli anni ’70 nella Valle del Giordano centrale, aggiungendo che all’epoca erano stati stanziati più di 50 dunum di terra per la colonia. “I coloni, oggi, hanno iniziato a creare un nuovo avamposto entro un chilometro ad ovest della colonia di Hamra, con l’obiettivo di annettere le terre situate tra essa ed il nuovo avamposto”, ha spiegato Daraghmeh, sottolineando che tale mossa è sostenuta dal governo israeliano. I tratti di terra annessi appartengono al villaggio di Beit Dajan, nella Valle del Giordano, ma l’esercito israeliano impedisce da molti anni ai proprietari locali di usarli, secondo quanto affermato da Daraghmeh.[1]





Nota


[1]https://www.infopal.it/coloni-stabiliscono-nuovo-avamposto-nelle-vicinanze-di-una-colonia-nella-valle-del-giordano/

46 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentários


L'associazione

Montagne

Approfondisci la 

nostra storia

#laportadivetro

Posts Archive

ISCRIVITI
ALLA
NEWSLETTER

Thanks for submitting!

bottom of page