top of page

Primi scontri nel Panjshir tra resistenti di Massoud e talebani

Primi scontri stanotte tra talebani e le forze guidate da Ahmad Massoud, 32 anni, figlio del generale Aḥmad Shāh Massoud, eroe durante l’invasione sovietica, noto come il “Leone del Panjshir”, ucciso dai qaidisti il 9 settembre del 2001. I gruppi di resistenza di Massoud avrebbero ucciso 7 talebani e vi sarebbero stati 19 arresti. È uno degli effetti della marcia dei talebani di lingua araba verso il Panishir, l’area centro settentrionale dell’Afganistan.

0 visualizzazioni0 commenti

Comments


L'associazione

Montagne

Approfondisci la 

nostra storia

#laportadivetro

Posts Archive

ISCRIVITI
ALLA
NEWSLETTER

Thanks for submitting!

bottom of page