top of page

Iran, pasdaran all'attacco di liceali

Aggiornamento: 5 ott 2022


Quaranta secondi di immagini scandiscono le aggressioni di alcuni pasdaran - i Guardiani della rivoluzione islamica nati con la presa di potere di Ruhollah Khomeini nel 1979 - a donne e studentesse liceali iraniane in uno dei tanti cortei che attraversano le città dell'Iran per protestare contro la teocrazia degli ayatollah. Nelle manifestazioni dei giorni scorsi, le forze di sicurezza del regime non hanno lesinato fermi, arresti, ferimenti e uccisioni. Tra queste, quella della diciassettenne Nika Shakarami, scomparsa a Teheran. Nel suo ultimo messaggio vocale a una amica, raccontava di essere inseguita dalle forze di sicurezza dopo aver preso parte a un corteo che chiedeva giustizia per la morte di Mahsa Amini, la giovane donna picchiata a morte per aver indossato male il velo. Il corpo di Nika è stato ritrovato cadavere dalla sua famiglia dopo dieci giorni, con fratture al naso e alla testa.

La morte di Mahsa si sta rivelando un pesante boomerang per la dittatura islamica, condannata e isolata dall'opinione pubblica e dalla cultura occidentali. In Francia, che aveva tra l'altro ospitato per un breve periodo a cavallo tra il 1978 e il 1979 proprio Khomeini scacciato dall'Iraq di Saddam Hussein, dove aveva trovato rifugio per sfuggire all'arresto della polizia dello Scià Reza Pahlavi, il mondo dello spettacolo si è attivato in forme eclatanti per ricordare la morte di Massa e sostenere la ribellione in Iran. Star del cinema e della musica, in testa le attrici premi Oscar Marion Cotillard e Juliette Binoche, si sono filmate mentre si tagliavano ciocche di capelli. Il video è stato pubblicato sul profilo Instagram di Binoche con l'hashtag HairForFreedom.


Intanto, secondo fonti raccolte dall'agenzia Ansa, Alessia Piperno, la trentenne romana arrestato il 28 settembre nel corso di una manifestazione, sarebbe reclusa nel carcere di Evin a Teheran.


39 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Commentaires


L'associazione

Montagne

Approfondisci la 

nostra storia

#laportadivetro

Posts Archive

ISCRIVITI
ALLA
NEWSLETTER

Thanks for submitting!

bottom of page