top of page

Yemen, la vergogna dei bambini-soldato

Il vice rappresentante permanente dello Yemen alle Nazioni Unite, Marwan Noman, ha rivela che la milizia Houthi ha reclutato più di 35mila bambini dal 2014, il 17 per cento dei quali ha meno di 11 anni, mentre più di 6.700 bambini stanno combattendo con gli Houthi su vari fronti. È la vergogna dei bambini-soldato che ritorna. Secondo stime recenti, pubblicati dall’organizzazione umanitaria italiana Intersos, sono 18 i Paesi nei quali, dal 2016 ad oggi, è stato documentato l’impiego di bambini soldato in conflitti armati: Afghanistan, Camerun, Colombia, Repubblica Centrafricana, Repubblica Democratica del Congo, India, Iraq, Mali, Myanmar, Nigeria, Libia, Filippine, Pakistan, Somalia, Sudan, Sud Sudan, Siria e Yemen. Intersos aggiunge che “nonostante gli sforzi per contrastare questo fenomeno, il numero di casi registrati è costantemente aumentato dal 2012 al 2020. Il 40% dei minori arruolati sono bambine, spesso vittime di violenza di genere”.1 _______

0 visualizzazioni0 commenti

Comments


L'associazione

Montagne

Approfondisci la 

nostra storia

#laportadivetro

Posts Archive

ISCRIVITI
ALLA
NEWSLETTER

Thanks for submitting!

bottom of page