top of page

La Wagner abbandona Rostov



Guarda il video. Evgenij Prigozhin, comandante della Brigata Wagner, è stato visto lasciare il Quartier Generale del Comando meridionale dell'esercito russo nella città di Rostov, presa ieri manu militari con mezzi pesanti, insieme ai suoi miliziani. Secondo alcuni analisti, da giorni l'intelligence del Pentagono era informata dell'intenzione di Prigozhin di condurre un'operazione armata contro i funzionari del Ministero della Difesa in Russia. Se fosse vero, quanti ne erano al corrente? Ne erano almeno informati Casa Bianca, Nato, Unione Europea? E, considerato che la Russia possiede oltre 6mila testate nucleari, erano previsti piani di intervento o il cinismo politico rimane l'unico garante della sicurezza per gli abitanti di questo pianeta?


46 visualizzazioni0 commenti

L'associazione

Montagne

Approfondisci la 

nostra storia

#laportadivetro

Posts Archive

ISCRIVITI
ALLA
NEWSLETTER

Thanks for submitting!

bottom of page