top of page

Commosso addio a Bruno Segre


C'erano proprio tutti al Cimitero Monumentale di Torino ad accompagnare nell'ultimo saluto Bruno Segre, scomparso il 27 gennaio, Giorno della Memoria, all'età di 105 anni. C'era chi lo ha stimato professionalmente, chi ne ha apprezzato la caparbietà politica e intellettuale, e la sua coerenza nella difesa della libertà e dei diritti civili, e chi gli ha voluto bene: compagni, amici, e coloro che hanno avuto modo di incrociarlo nelle migliaia di manifestazioni in ricordo della Resistenza e delle deportazioni subite durante il ventennio fascista. Insieme alla folla, erano presenti le figure istituzionali, tra cui il sindaco di Torino Stefano Lo Russo, il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio e il presidente del Consiglio Regionale Stefano Allasia, consiglieri regionali e comunali.






33 visualizzazioni0 commenti

Comments