top of page

Prime reazioni all'intervento di monsignor Repole su Stellantis


La dichiarazione di Luca Rolandi, presidente della Circoscrizione 2 Santa Rita, Mirafiori Nord e Mirafiori Sud


"Il richiamo dell'Arcivescovo di Torino Roberto Repole sul futuro del settore produttivo soprattutto nell'area di Mirafiori è da apprezzare perché richiama ad un principio di realtà e dignità, in cui al centro c'è la persona e il lavoro. Le recenti novità su Mirafiori sono positive, ma è necessario rispondere alle attese delle giovani generazioni con progetti non solo sul lungo periodo ma anche in quello medio e breve. La desertificazione industriale e il depauperamento di un'area come quella di Mirafiori sud è una realtà alla quale nelle varie articolazioni politico istituzionali ed economico industriali si devono delle risposte diffuse e durature. Il territorio da anni è in attesa di un rilancio anche in considerazione della presenza del più grande complesso industriale cittadino che tenga conto delle nuove tecnologie, il rispetto dei principi cardini dell'Agenza 20230 in cui sostenibilità e sviluppo economico possano convivere e armonizzare".

59 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

L'associazione

Montagne

Approfondisci la 

nostra storia

#laportadivetro

Posts Archive

ISCRIVITI
ALLA
NEWSLETTER

Thanks for submitting!

bottom of page