top of page

Il mese della Resistenza con Cesare Pavese e Beppe Fenoglio



Con Cesare Pavese e Beppe Fenoglio i giorni della Liberazione saranno rivissuti oggi pomeriggio, 20 aprile, al Centro incontro di corso Casale 212 a Torino. L'iniziativa è della Circoscrizione 7 in collaborazione con la Sezione Anpi "Fernando Gattini" e lo Spi-Cgil.

Pavese e Fenoglio, due monumenti della letteratura moderna italiana, le cui penne, ognuna con il suo stile, introspettivo al limite della confessione il primo con La casa in collina, autobiografico il secondo con la sua opera postuma Il partigiano Johnny, hanno contribuito a gettare uno sguardo sulla Resistenza che non fosse soltanto "resistenziale", ma anche critico e meno retorico possibile. I testi di Pavese e di Fenoglio che Flavio Bonifacio e Vincenzo Lecchi passano sul pentagramma musicale, a distanza di un tempo che appartiene a un altro mondo, conservano la forza dirompente del romanzo storico e trasmettono con una sorta di candore incancellabile gli ideali che animarono in quei venti mesi di lotta al nazifascismo, migliaia di giovani e meno giovani combattenti che confidavano in una società migliore nel dopoguerra e, soprattutto, in una società desiderosa di vivere nella Pace.

70 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


L'associazione

Montagne

Approfondisci la 

nostra storia

#laportadivetro

Posts Archive

ISCRIVITI
ALLA
NEWSLETTER

Thanks for submitting!

bottom of page