top of page

Decolla la strategia del terrore. Attentato suicida all’aeroporto di Kabul

La strategia del terrore ventilata dai talebani ha preso corpo all’aeroporto di Kabul dove si è registrato un grave attentato. Secondo notizie, confermate dal Pentagono, si tratta di un attentatore suicida che si è fatto esplodere all’ingresso dello scalo aeroportuale della capitale afghana. Testimoni oculari riferiscono di un numero elevato di vittime. Almeno 11, tra cui alcuni marines Usa. Fonti non ufficiali parlano di una seconda esplosione.

Colpi di arma pesante contro C-130 italiano

L’episodio segue di poche ore i colpi di armi pesanti sparati contro un C-130 dell’aeronautica militare italiana in fase di decollo dalla pista di Kabul. Non ci sono danni al velivolo, hanno riferito fonti vicine al ministero della difesa italiana, né ai 98 civili e alcuni giornalisti presenti all’interno.

0 visualizzazioni0 commenti

Comments


L'associazione

Montagne

Approfondisci la 

nostra storia

#laportadivetro

Posts Archive

ISCRIVITI
ALLA
NEWSLETTER

Thanks for submitting!

bottom of page