top of page

Fernanda Serafini non vedrà più il suo 25 Aprile

di Livio Berardo |

Leggi l’articolo completo | Download |

A pochi giorni dal 25 Aprile, dalle celebrazioni della Resistenza, ci ha lasciati Fernanda Serafini, nobile figura della Resistenza e della sinistra cuneese. Classe 1923, dalla natia Valdastico (provincia di Vicenza, al confine con quella di Trento) era venuta nella nostra provincia, quando il padre, minatore, si era o era stato trasferito alle cave di Bernezzo. Aveva frequentato l’Istituto magistrale di Cuneo negli anni in cui professori come Adolfo Ruata e Ennio Carando sfidavano il conformismo del regime. Adolfo Ruata è l’uomo con la barba che affianca Duccio Galimberti nello storico discorso del 26 luglio ’43; Ennio Carando nelle sue lezioni di filosofia non avere timore a esaltare l’etica di Kant ed esporre il pensiero di Marx; medaglia d’oro al valor militare, fu trucidato dai fascisti a Villafranca Piemonte il 5 febbraio 1945 con il fratello Achille e Leo Lanfranco.

#FernandaSerafino #LivioBerardo #Resistenza

0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

L'associazione

Montagne

Approfondisci la 

nostra storia

#laportadivetro

Posts Archive

ISCRIVITI
ALLA
NEWSLETTER

Thanks for submitting!

bottom of page