top of page

Arresto per l'attentato a San Pietroburgo: è una donna russa

Aggiornamento: 25 giu 2023

Sarebbe una attivista contro la guerra

Guarda il video. Passa da una pista interna, da una giovane donna di ventisei anni, che trasporta un pacco-bomba, e non dal presunto terrorismo ucraino l'arresto effettuato dalla polizia russa all'indomani dell'attentato mortale avvenuto ieri a San Pietroburgo in un locale di proprietà del capo della Wagner, Yevgeny Prigozhin. A cadere vittima di una bomba celata in una scatola è stato il blogger Vladlen Tatarsky,[1] noto sostenitore dell'aggressione russa all'Ucraina, figura molto invisa al governo di Kiev anche per le sue campagne d'avversione al presidente ucraino Zelensky.

La principale sospettata dell'omicidio è russa, risiede a San Pietroburgo. Il suo nome è Daria Trepova ed è nota per le sue idee contrarie alla guerra. Nelle foto, si vede la Trepova all'interno, mentre nel video in basso, lei cammina con un pacco in mano verso il caffè pietroburghese, luogo d'incontro con Tatarsky.

Gli investigatori russi sono ora al lavoro per scoprire se la Trepova ha agito da sola nel reperimento e confezionamento dell'ordigno o se appartenga a un rete di dissidenti che ha deciso di agire con la forza e la violenza e, elemento non secondario, se vi sono collegamenti con agenzie di servizi segreti stranieri, il vero incubo degli investigatori di Mosca, preoccupati di ritrovarsi con una opposizione interna e diffusa sull'intero territorio. Ma, nel solito doppio o triplo gioco in cui non sempre è vero quello che sembra, qualcuno potrebbe aver armato la mano della Trepova anche per aumentare la pressione su Putin, per costringerlo a usare le armi di distruzione più potenti per chiudere la partita in Ucraina, sfidando apertamente l'Occidente e le sanzioni economiche. Per il Cremlino si tratta di un bel rompicapo, soprattutto dopo che i canali ufficiali si erano lanciati ieri a denunciare come mandante Kiev.


Note


[1] https://www.laportadivetro.com/post/ultima-ora-attentato-a-san-pietroburgo-ucciso-corrispondente-militare-russo


40 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Комментарии


L'associazione

Montagne

Approfondisci la 

nostra storia

#laportadivetro

Posts Archive

ISCRIVITI
ALLA
NEWSLETTER

Thanks for submitting!

bottom of page